Blog

Bando C.C.I.A.A. Roma Voucher digitali 4.0 2018-2019

Venerdì 12 aprile, presso il Tecnopolo Tiburtino-Sala Meeting Casale 7, Tecnopolo S.p.A., in qualità di soggetto proponente, presenterà alle imprese i Progetti Aggregati Misura A “TECNOPOLO-Business Continuity” e “TECNOPOLO-Gestione del Phishing e della Security Awareness”, a valere sul Bando C.C.I.A.A. Roma voucher digitali 4.0 anno 2018-2019.

 

Il Bando C.C.I.A.A. Roma voucher digitali 4.0 2018-2019

 

Il Bando – approvato nel quadro del Piano Nazionale Impresa 4.0 del Ministero dello Sviluppo Economico e del progetto “Punto Impresa Digitale” (PID) della Camera di commercio di Roma – è aperto fino al prossimo 31 maggio ed è finalizzato a favorire l’utilizzo da parte delle micro, piccole e medie imprese di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali, attraverso la richiesta di contributi voucher a fondo perduto.

 

I Progetti Aggregati proposti da Tecnopolo S.p.A.

 

Fanno riferimento all’ambito tecnologico Cybersecurity e Business Continuity e sono i seguenti:

 

Progetto “TECNOPOLO-Business Continuity” – Servizi proposti alle imprese:

  • Analisi dei processi aziendali con determinazione delle priorità ed esigenze aziendali
  • Valutazione dell’impatto di incidenti cyber sul business aziendale
  • Definizione di un adeguato piano di continuità aziendale in risposta a scenari relativi ad incidenti di cybersecurity
  • Supporto nell’identificazione di soluzioni tecnologiche di continuità

Progetto “TECNOPOLO-Gestione del Phishing e della Security Awareness” – Servizi proposti alle imprese:

  • Gestione della security awareness
  • Creazione campagne di phishing personalizzate e mirate a scopo di test
  • Training automatizzato ed interattivo specifico per le lacune evidenziate nella fase di test
  • Report per misurare il grado di influenzabilità di ogni utente e analisi dello stato di integrità dell’azienda

I servizi offerti alle imprese attraverso la partecipazione ai Progetti Aggregati

Le imprese che parteciperanno, a scelta, ad uno dei due Progetti Aggregati proposti da Tecnopolo S.p.A. – i cui obiettivi e modalità realizzative saranno condivisi da più imprese – potranno usufruire di servizi di consulenza e formazione e acquistare altresì beni strumentali, richiedendo successivamente alla Camera di commercio di Roma il contributo voucher a fondo perduto previsto dal bando.

 

Tecnopolo S.p.A. raccoglierà entro il 26 aprile 2019 le manifestazioni di interesse delle imprese (fino ad un massimo di 20 imprese per progetto, come previsto dal bando).

I contributi voucher a fondo perduto

  • Le richieste di voucher dovranno essere presentate in modalità telematica entro il 31 maggio 2019
  • I voucher sono unitari e concessi direttamente alla singola impresa richiedente fino ad un massimo di euro 10.000,00
  • Possono presentare domanda di voucher le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese (come definite dall’All.I del Reg.UE 651/2014), aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Roma, in possesso dei requisiti previsti all’art.4 del Bando.

 

Registrazione all’evento di presentazione dei Progetti Aggregati

Per partecipare all’evento di presentazione dei Progetti “TECNOPOLO-Business Continuity” e “TECNOPOLO-Gestione del Phishing e della Security Awareness”, vi preghiamo di registrarvi attraverso il seguente link: https://progetti-aggregati-tecnopolo-contributi-voucher.eventbrite.it

Contatti

Per maggiori informazioni e chiarimenti in merito alla partecipazione ai Progetti Aggregati: Tecnopolo S.p.A. – Contattto: Angela Ciancia – 06 6791735 – 06 41293531 oppure inviare e-mail a: comunicazione@tecnopolo.it

Per maggiori informazioni e dettagli sul Bando C.C.I.A.A. Roma voucher digitali 4.0: https://www.rm.camcom.it/voucherdigitali