Ricerca aziende


Spazio Attivo Roma Tecnopolo

BIC Lazio, istituito dalla Regione Lazio con la Legge 35/90, è la società che gestisce la rete regionale degli Incubatori e promuove la creazione e lo sviluppo di impresa. BIC Lazio supporta la nascita di attività imprenditoriali innovative, incoraggia il networking tra le imprese e i territori, favorisce la nascita di PMI legate ai processi di sviluppo locale. Aderisce inoltre all’European BIC Network (EBN) e alla rete europea Enterprise Europe Network (EEN), il cui obiettivo è aiutare le piccole e medie imprese a sviluppare il loro potenziale di innovazione e sensibilizzarle nei confronti delle politiche della Commissione Europea.

Spazio Attivo Roma Tecnopolo
BIC Lazio, attraverso lo Spazio Attivo Roma Tecnopolo (ITech), offre alle imprese servizi di preincubazione (assistenza alla fase pre-competitiva), e di incubazione (accompagnamento della fase competitiva ed avvio operativo) ed ha un ruolo fondamentale per facilitare la nascita e lo sviluppo di spin off da ricerca e spin off tecnologici. Inaugurato nel 2006, lo Spazio Attivo ha una superficie operativa interamente cablata di 3.000 metri su due piani. Ci sono 22 uffici per l’insediamento di aziende in start up, postazioni per le attività di talent working, 3 sale riunioni, 2 aule didattiche informatizzate, 2 sale conferenze, open space per la gestione ed erogazione dei servizi.
Il target è costituito da laureati, ricercatori e PMI tecnologiche che hanno progetti da trasformare in nuove imprese e che potranno insediarsi nell’area e sviluppare sinergie e collaborazioni in un ambiente altamente stimolante e qualificato. Per questo BIC Lazio dialoga costantemente con il tessuto delle imprese e con la rete di organismi e soggetti che operano nel campo della promozione e del trasferimento dell’innovazione tecnologica.

ESA BIC Lazio
BIC Lazio, l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) ESA collaborano su di un programma per il trasferimento delle tecnologie spaziali e l’accompagnamento imprenditoriale
Attraverso il sistema dei servizi offerto dell’incubatore ITech, il programma, che nasce all’interno del Ufficio di Trasferimento Tecnologico dell’ESA, prevede il supporto per l’avvio di imprese che intendano applicare soluzioni e know-how tecnologici derivanti dalla ricerca spaziale in ambiti di business diversi dallo spazio
Il periodo di incubazione dei progetti imprenditoriali in fase di startup ha una durata fino a ventiquattro mesi, durante i quali le imprese ricevono un cash incentive, assistenza tecnica da parte di ESA ed i ASI e tutoraggio imprenditoriale da parte di BIC Lazio, finalizzati a supportare il periodo del “time to market” del nuovo prodotto/servizio dell’impresa.

Per maggiori informazioni consultare:
http://www.biclazio.it/it/home/esa-bic-lazio.bic
http://www.esa.int/ESA

Settore:
Incubazione d'impresa
Contatti:
  • Email: itech@biclazio.it
  • Referente: Roberto Giuliani
  • Telefono: 06 803680
  • Indirizzo: via Giacomo Peroni, 442/444 00131 Roma

Vai al sito web