Blog

Call ESABIC Lazio per startup che utilizzano tecnologie spaziali

ESABIC Lazio è una iniziativa della Regione Lazio tramite Lazio Innova, ESA ed ASI.

La Regione Lazio tramite Lazio Innova, l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) lanciano la Call ESABIC Lazio (ESA Business Incubation Centre Lazio). L’obiettivo è sostenere l’avvio di imprese che intendono applicare conoscenze e tecnologie di derivazione spaziale in altri settori di attività.

 

Sono 500mila euro le risorse stanziate per la quarta edizione di ESABIC Lazio, biennio 2018-2019.

 

Ad ogni progetto selezionato spetterà un massimo di 50mila euro, per i costi legati alla fase di prototipazione, sviluppo del nuovo prodotto/servizio e della tutela della proprietà intellettuale.

Il programma ESABIC Lazio si rivolge ad aspiranti imprenditori, ricercatori, professori universitari e personale tecnico di organismi di ricerca o di università (pubblici e privati) e imprese in fase di startup, con non più di 5 anni di vita.

 

I vincitori saranno incubati per un massimo di due anni a Roma, presso lo Spazio Attivo di Lazio Innova Roma Tecnopolo.

 

Il Programma ESABIC Lazio permetterà alle start up di utilizzare gli spazi e i laboratori per realizzare progetti innovativi grazie asupporto tecnico degli esperti ESA ed ASI e a quello specialistico di Lazio Innovaper lo sviluppo dell’idea imprenditoriale.

 

La procedura di valutazione dei progetti ammessi seguirà i seguenti criteri: esperienze e background (25%); fattibilità tecnologica (20%); value proposition e opportunità di mercato (20%); business model e rischio (15%); programma delle attività (20%).

 

Fonte: Lazio Innova