Blog

“Digital Day” 9 marzo 2015 – CCIAA Roma Tempio di Adriano

Il 31 marzo 2015 scatta l’obbligo della fatturazione elettronica. Pertanto imprese, commercianti, liberi professionisti e quanti hanno o intendono intraprendere un rapporto commerciale di tipo pubblico dovranno emettere le proprie fatture solo in formato elettronico, secondo regole di legge.

Il nuovo strumento, messo a disposizione gratuitamente dal Sistema camerale in collaborazione con l’Agenzia per l’Italia digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Unioncamere, si rivolge a tutti i piccoli fornitori della P.A.
Obiettivo principale del servizio, già al centro di una serie di campagne informative e attivo da mesi, è quello di agevolare le imprese ad adeguarsi alle nuove regole di fatturazione e favorire una rapida e completa transizione verso l’utilizzo delle tecnologie digitali, in una strategia pubblica di inclusione digitale.
In quest’ottica, il 9 marzo 2015 si terrà, in tutta Italia e presso le sedi delle Camere di Commercio, il “Digital Day – Fatturazione elettronica”.
Le Camere di commercio sono a fianco delle imprese per informarle e sostenerle, come avviene per tutti i processi di innovazione e semplificazione.
Per questa ragione, in collaborazione con il Governo, l’AgID e la rete dei Digital Champions italiani, Unioncamere e Infocamere il 9 marzo 2015 al Tempio di Adriano (Piazza di Pietra), sede della CCIAA di Roma, si terrà il “Digital Day – Fatturazione elettronica”, una giornata di informazione sul tema rivolta alle PMI.
Per partecipare a una sessione formativa occorre registrarsi selezionando l’orario di preferenza (obbligatorio).
NB: visto il numero limitato di posti e il grande interesse per l’argomento, tutti coloro che si registrano a partecipare sono invitati a rispettare l’orario indicato.

Per registrarsi: http://www.rm.camcom.it/pagina484_richiedi-registrazione-ad-un-eventohm.html
L’Azienda speciale Asset Camera organizza e coordina l’iniziativa.

Fonte: CCIAA Roma