Blog

EXPO 2015

EXPO 2015: CONSORZIO ROMA RICERCHE SARÀ COORDINATORE SCIENTIFICO 

“Il CRR da sempre, e per vocazione, punta molto sul dialogo e sulla cooperazione tra mondo della ricerca e sistema produttivo” ha commentato Fabio De Furia, Presidente del Consorzio Roma Ricerche e Vice Presidente della Miami Scientific Italian Community, in occasione della presentazione della ricerca realizzata dal Censis ‘Il Lazio verso Expo 2015’ stamane al Tempio di Adriano, a Roma, e che ha visto la partecipazione di Nicola Zingaretti Presidente Regione Lazio, Giancarlo Cremonesi Presidente Camera di Commercio di Roma, Giuseppe De Rita Presidente Censis e Vincenzo Zottola Presidente Unioncamere Lazio. Il CRR sarà proprio uno degli 11 coordinatori scientifici d’eccellenza scelti dalla Regione Lazio per supportare le attività di promozione del territorio in occasione di Expo 2015.
“Siamo molto orgogliosi che il Consorzio Roma Ricerche faccia parte della short list di coordinatori scientifici selezionati dalla Regione Lazio nell’ambito di Call4Innovators per le attività legate all’Expo 2015. Il nostro impegno come ente di ricerca è quello di rendere sempre più competitivo questo territorio e – conclude De Furia – siamo al fianco delle Istituzioni per qualunque attività scientifica e di ricerca che possa rafforzare le imprese del Lazio.” “L’Expo rappresenta una grande occasione di visibilità per tutto il nostro sistema economico e scientifico in grado di valorizzare le eccellenze del territorio. Noi puntiamo a creare delle relazioni stabili che vadano oltre i confini nazionali e durino più dei sei mesi di visibilità offerti da Expo. Non a caso abbiamo recentemente contribuito a fondatori della Miami Scientific Italian Community che vuol essere la nostra punta di diamante negli Stati Uniti.”
Il Consorzio Roma Ricerche è un’organizzazione no-profit costituita nel 1986, da enti privati e pubblici, con lo scopo istituzionale di realizzare un collegamento tra il mondo universitario e quello industriale, promuovendo e sostenendo le attività collaborative fra i propri soci, per facilitare il trasferimento di tecnologie innovative e strategiche, dal mondo della ricerca a sostegno della competitività del sistema industriale. Il Consorzio Roma Ricerche assicura un supporto diretto ed integrato di competenze tecnico-scientifiche, economico-finanziarie e gestionali per sostenere la realizzazione dei programmi di Sviluppo Tecnologico in ambito europeo, nazionale e locale in relazione alle specifiche esigenze progettuali delle imprese industriali. Inoltre, il CRR promuove l’aggregazione delle piccole imprese in programmi di Ricerca cooperativa, contribuendo alla definizione di proposte integrate, ottimizzando le modalità del trasferimento tecnologico ed assicurando la complementarietà dell’approccio multidisciplinare.

Aggiungi un commento