Blog

Fondo Futuro

Fondo Futuro, domande fino al 14 ottobre 

Fondo Futuro perché permette l’accesso al credito a un tasso dell’1% a tutte quelle piccole e nuove imprese che per il sistema attuale non potrebbero mai avere accesso al credito per avviare o sostenere un’impresa.

Un’opportunità dunque per chi vuole aprire un’attività ma non può farlo perché non ha le garanzie per chiedere un prestito.
Saranno a disposizione prestiti da 5.000 a 25.000 euro al tasso di interesse dell’1%.

Il fondo è accessibile fino al 14 ottobre 2016. 35 milioni di euro il totale delle risorse a disposizione per giovani, over 50, chi è economicamente più debole, lavoratori svantaggiati e tante altre persone

A chi sono rivolti i finanziamenti?

  • microimprese, in forma di società cooperative, società di persone e ditte individuali, costituite e già operanti, ovvero in fase di avvio di impresa che abbiano o intendano aprire sede operativa nella Regione Lazio;
  • soggetti titolari di partita IVA, anche non iscritti ad albi professionali, con domicilio fiscale nella regione Lazio Sono escluse le società di capitali e i soggetti che negli ultimi cinque anni presentino “anomalie bancarie” che saranno puntualmente elencate nell’Avviso (ad esempio: fallimento, bancarotta, etc.).

Per maggiori informazioni

Fonte: lazioeuropa.it

Aggiungi un commento