Blog

Horizon 2020: misure e risorse della Regione Lazio per favorire l’accesso ai Programmi dell’Unione europea per il finanziamento della ricerca, dell’innovazione e della competitività

La Regione Lazio intende sostenere il sistema produttivo regionale favorendo l’accesso delle imprese regionali ai nuovi Programmi dell’Unione Europea per il finanziamento della ricerca e dell’innovazione (Horizon 2020) mediante un insieme di interventi finalizzati a fornire un adeguato sostegno finanziario ai potenziali beneficiari che investono nell’elaborazione di proposte di attività di ricerca e innovazione.

Le agevolazioni sono concesse per finanziare tutte le attività necessarie alla predisposizione delle proposte progettuali da presentare alla Commissione Europea nell’ambito delle seguenti priorità del Programma Horizon 2020:

1.    Priorità II – “LEADERSHIP INDUSTRIALE ”, esclusivamente per gli obiettivi specifici “Leadership nelle tecnologie abilitanti e industriali” e “Innovazione nelle PMI”, incluso il nuovo strumento specifico per le PMI;

2.    Priorità III – “SFIDE PER LA SOCIETÀ”.

Le attività finanziabili possono essere riferibili ad una o più delle seguenti tipologie:
a)    Qualificazione per la partecipazione al Programma Horizon 2020
b)    Reti di collaborazione per “ricerca partner”
c)    Sostegno alla predisposizione di proposte da presentare singolarmente o in partenariato nell’ambito del Programma Horizon 2020, limitato alle seguenti Priorità
d)    Elaborazione di analisi e studi finalizzati alla verifica dello “Stato dell’arte” e dell’originalità dell’idea progettuale.

Le risorse stanziate sono pari a € 2.000.000,00, in attuazione dell’ Attività 1 – “Potenziamento e messa in rete delle attività di ricerca e trasferimento tecnologico” dell’Asse I “Ricerca, innovazione e rafforzamento della base produttiva” del POR FESR Lazio 2007-13.

Le richieste di contributo possono essere presentate dai seguenti soggetti con sede operativa nella Regione Lazio che parteciperanno a una delle Call della Commissione previste dal programma Horizon 2020:

•    le micro, piccole e medie imprese  (PMI)
•    Le grandi imprese (GI), condotte in stretta collaborazione con le PMI regionali al fine di produrre effetti positivi sulle imprese di minore dimensione coinvolte e sullo sviluppo economico locale
•    Le Università statali della Regione Lazio, Enti di ricerca pubblici e loro  Dipartimenti o istituti o  assimilabili
•    Centri di ricerca privati classificabili come “Organismo di ricerca” ai sensi dell’art. 30 del REG. CE 800/2008.

L’inoltro delle domande potrà aver luogo fino al 31 gennaio 2015, e comunque fino al raggiungimento di una richiesta complessiva pari al 150% (€ 3.000.000,00) delle risorse stanziate, qualora ciò avvenga antecedentemente a tale data.

I soggetti interessati possono presentare una sola domanda per ogni Call che intendono attivare.

Per maggiori informazioni: www.sviluppolazio.it – Sezione AGEVOLAZIONI