Blog

MADE IN ITALY: NON SOLO FOOD E FASHION, SIAMO PRONTI AD ESPORTARE E FAR CONOSCERE I NOSTRI TALENTI E LE NOSTRE TECNOLOGIE

Consorzio Roma Ricerche ha siglato a Miami, in Florida, un accordo istituzionale con la Italy-America Chamber of Commerce SouthEastche prevede l’attivazione di un desk operativo a Miami per le aziende italiane che intendono far conoscere i loro prodotti e processi ad alto valore aggiunto, negli stati a Sud Est, America latina e Caraibi.
Contenuto dell’accordo è agevolare la creazione di network informativi istituzionali Italia-USA su temi ed opportunità offerti da questi mercati, intercettare e condividere nuovi modelli di business e strategie innovative (know-how e servizi innovativi) e generare processi di outgoing e incoming presidiando stabilmente il territorio.
Al momento le aree di sostegno per le imprese italiane, costituite anche in reti di impresa, saranno Aerospazio, Green Economy, ICT per i Beni e le Attività Culturali, Biotecnologie, e Industrie Creative.

Il CRR, attivando a Miami un desk operativo, accompagnerà le aziende italiane che intendono espandersi in questi mercati, fornendo servizi informativi, commerciali e promozionali come ricerche di mercato, pianificazione di incontri con centri di ricerca, incubatori d’azienda ed enti di promozione economica, supporto per la gestione di eventi e fiere, creazione di mailing profilate e assistenza tecnica- legislativa.

“Obiettivo della partnership – ha dichiarato Fabio De Furia, Presidente del Consorzio Roma Ricerche – è esportare le competenze Made in Italy che con la loro energia innovativa rappresentano un’opportunità di crescita del sistema Italia. Non solo food e fashion, quindi, ma talento ed eccellenza nei settori ad alto tasso di innovazione per incentivare e favorire un circuito virtuoso per il trasferimento tecnologico dalle nostre imprese verso l’estero.

Aggiungi un commento