Blog

Space Week 2019 dal 9 al 11 Ottobre

La SPACE week 2019 è un evento che vede il coinvolgimento di relatori istituzionali, investitori, player ed esperti di livello internazionale, un’occasione per fare il punto su scenari e opportunità per tutti gli operatori del settore.

SPACE week 2019: il programma 

SPACE Week 2019. Beyond the Horizon si aprirà con l’Infoday nazionale Horizon 2020 sul programma Spazio. Nel corso dell’evento si parlerà di Horizon Europe, il nuovo Programma quadro Ricerca e innovazione della Commissione europea; delle opportunità per il settore presenti nel programma InvestEU; dei nuovi programmi di finanziamento EU Space Programme European Defence Fund.  Un’intera giornata sarà dedicata a Copernicus e all’applicazione dei dati satellitari in differenti settori. Sono previsti inoltre momenti di matchmaking tra i partecipanti, momenti formativi e workshop su specifiche aree tematiche, tavole rotonde tra i maggiori player internazionali del settore. (Programma completo qui).

 

  •  Ottobre | EU Research Programmes – H2020 & beyond
  • 10 Ottobre | Copernicus International Day
  • 11  Ottobre| Site visit Tecnopolo Tiburtino (Incubator and Innovation center)

 

Space Week 2019 : Come partecipare

La partecipazione alla SPACE Week 2019 è gratuita previa registrazione on line, tramite il sito dell’evento. Per partecipare al brokerage event (networking e matchmaking) è necessario compilare la sezione Market place. La SPACE Week 2019 è ospitata dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI). Tutte le info su modalità di partecipazione e logistica sul sito ufficiale (cliccare qui).

Sono aperte anche le registrazioni per lelevator pitch; gli interessati possono registrarsi entro il 15 settembre 2019, seguendo le istruzioni indicate in questo link (cliccare qui​).

La SPACE Week è un’occasione unica di informazione sugli scenari e le nuove opportunità di finanziamento dall’Europa, nonché di incontro e networking per creare sinergie di successo tra gli attori del settore spazio.  L’evento Space Week è organizzato dall’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE) in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e con il supporto di COSMOS 2020 e Enterprise Europe Network (EEN).