Impianto fotovoltaico e L.E.D.
All’interno dell’area del Tecnopolo Tiburtino è operativa una pensilina fotovoltaica che fornisce energia per l’illuminazione degli uffici direzionali.
Parallelamente agli interventi sul fotovoltaico, è stato anche incrementato l’utilizzo dell’illuminazione L.E.D. (Light Emitting Diode), producendo in tal modo una riduzione sensibile dei consumi e dei costi energetici.

Galleria di servizi
Posizionata sull’intero perimetro dell’area, lungo il lato esterno dell’asse principale, la galleria accoglie le reti idriche, elettriche e i cavi in fibra ottica a banda larga, consentendo una migliore organizzazione dei servizi, facilità di ispezione e controllo, manutenzione mirata e tempestiva, sicurezza sul lavoro e minore inquinamento.

Banda Larga
Il Tecnopolo Tiburtino è completamente servito dalla fibra ottica a banda larga che attraversa tutto il perimetro dell’area sia orizzontalmente, dalle dorsali ai singoli edifici, sia verticalmente, dagli ingressi degli edifici ai singoli uffici. Il sistema di trasmissione dati costituito all’interno dell’area del Tecnopolo è del tipo “a stella”, caratterizzato dalla presenza di un nodo centrale predisposto a ricevere e smistare tutte le connessioni degli operatori telefonici. Il vantaggio di tale sistema consiste nella possibilità di circoscrivere un eventuale guasto, così da non compromettere la funzionalità dell’intera rete e salvaguardare l’operatività del singolo, con benefici in termini di sicurezza e risparmio. La rete interna è gestita direttamente da Tecnopolo S.p.A., in collaborazione con gli operatori del settore.

Aree verdi e pista ciclabile
La società del Tecnopolo ha promosso diversi interventi rivolti alla riqualificazione dell’area sotto il profilo urbanistico e paesaggistico, facendo oggi del Tecnopolo Tiburtino un’area verde di riferimento per i lavoratori del polo tecnologico e per tutti coloro che vivono nelle vicinanze.
All’interno del Tecnopolo Tiburtino sono stati realizzati spazi verdi, pubblici e privati, una pista ciclabile e altre aree allestite ed attrezzate, quali:

  • il Complesso Capannacce: in uno spazio di 9 ha ospita gli uffici di Tecnopolo S.p.A., diverse imprese e due sale riunioni;
  • il Parco Adriano Calabrini: 2.5 ha dedicati ad area verde attrezzata e a parco giochi per bambini;
  • la Collina Belvedere: spazio verde da cui sono visibili i Castelli Romani, il monte Soratte e la cupola della Basilica di S.Pietro.

Trasporti
Il Tecnopolo Tiburtino è raggiungibile tramite mezzi pubblici:

  • dalla Stazione Termini o Tiburtina: Linea Metro B (Rebibbia) – Linea ATAC 043 (direzione Ortucchio) per n.16 fermate – Fermata Peroni/Gabrielli/Desio.

Mensa e servizio bar-caffetteria
Un ampio spazio pranzo-caffetteria è a disposizione all’interno del complesso Software House, aperto tutti i giorni feriali dalle ore 8.00 alle ore 17.00.