Giornata per donazione e raccolta sangue al Tecnopolo di Castel Romano

Lunedì 20 dicembre, dalle ore 8.00 alle ore 11.30, Tecnopolo S.P.A. ospiterà nel Tecnopolo di Castel Romano l’emoteca per la raccolta sangue a cura di Ad Spem-Associazione Donatori di Sangue Problemi Ematologici.


Ad Spem (nata nel 1978 su iniziativa del Prof. Franco Mandelli, per affrontare la grave carenza di sangue nella Regione Lazio), grazie al supporto di Tecnopolo S.P.A., potrà così continuare ad offrire il proprio contributo all’emergenza sangue del Policlinico Umberto I, dell’Azienda Ospedaliera San Camillo, del Policlinico Campus Biomedico, e dell’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea, soprattutto in questo momento in cui, a causa dell’emergenza Covid-19, il numero dei donatori di sangue è diminuito.
 
Ad ogni donazione verranno eseguite le seguenti analisi: gruppo sanguigno, anticorpi irregolari, anti-eritrociti, emocromo, ALT, lesi per epatiti B e C, HIV, sifilide.
Per il donatore periodico, inoltre, una volta all’anno, vengono eseguiti i seguenti esami: creatinemia, glicemia, protidemia ed elettroforesi proteica, colesterolemia, trigliceridemia, ferritinemia.

L’accesso e l’accoglienza dei donatori terranno conto delle regole ed esigenze da rispettare nel contesto della corrente emergenza sanitaria (Procedure Misure di Sicurezza).
 
La comunicazione dell’adesione – entro le ore 12.00 di venerdì 17 dicembre – andrà inoltrata all’indirizzo info@adspem.org

La PRENOTAZIONE dovrà indicare NOME E COGNOME, LUOGO DI DONAZIONE TECNOPOLO DI CASTEL ROMANO, NUMERO DI TELEFONO.

La prenotazione è obbligatoria per consentire di predisporre ed attivare le necessarie attrezzature ed equipe medica e per tenere conto delle regole da rispettare con riferimento all’emergenza sanitaria in corso. 

L’Associazione contatterà i candidati donatori per concordare l’orario di donazione.

Per qualsiasi necessità o informazione anche di carattere sanitario è possibile contattare l’associazione Ad Spem – Sede Policlinico Umberto I – ai numeri 06 49976427-28.


PROCEDURE MISURE DI SICUREZZA

INFORMATIVA

LOCANDINA



INFORMAZIONI UTILI

Di seguito i requisiti principali richiesti per la donazione di sangue:

Peso corporeo: > 50 Kg;
Età: > 18 anni, fino a 60 se alla prima donazione (fino a 65 presentando un Elettrocardiogramma effettuato negli ultimi 12 mesi e a giudizio medico per il donatore periodico).
Non devono essere presenti patologie croniche, alterazioni a carico di fegato, cuore, etc., patologie infettive trasmissibili (epatiti, AIDS, eccetera).

Nell’Informativa sono riportati i maggiori criteri di esclusione; per informazioni ulteriori di carattere medico, è possibile contattare i numeri: 06 49976427 – 06 49976428, tutti i giorni dalle 8.00 alle 12.00 (es. sospensioni per viaggi all’estero, interazione altri medicinali, vaccini, etc.).

La mattina della donazione è consentito fare una leggera colazione con the, caffè, succo di frutta, fette biscottate con marmellata o miele, frutta. NO LATTE E DERIVATI, NO CIBI GRASSI.

Si ricorda che il giorno stesso della donazione, a sua discrezione, il lavoratore potrà usufruire della giornata di riposo (D.LGS n.124 del 29/4/1998) richiedendo apposito certificato al medico responsabile della raccolta. 

Iscriviti alla newsletter
e scopri Tecnopolo Roma.

Resta sempre aggiornato
su come si muove il mondo dell'innovazione.

*Tutti i campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori.

I contenuti del sito sono in fase di aggiornamento