Informativa videosorveglianza

INFORMATIVA ESTESA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
PER VIDEOSORVEGLIANZA

(Artt. 12 e segg. Reg UE 2016/679 – GDPR)

Gentile interessato/a, le sono fornite, a completamento delle informative brevi presenti sulle aree sottoposte a videosorveglianza, le presenti informazioni di dettaglio sul trattamento dei suoi dati personali e i conseguenti diritti.

Titolare del trattamento è la Società per il Polo Tecnologico Industriale Romano S.p.a., in breve Tecnopolo S.p.a., con sede legale in Via Ardito Desio n. 60, 00131 – Roma.

Trattiamo le immagini, riferibili alla sua persona, riprese dalle telecamere di videosorveglianza collocate nell’area circostante gli uffici e nel parcheggio adiacente.
Il nostro scopo è di proteggere il patrimonio aziendale ed i beni di proprietà del nostro personale e di altri utenti dell’area.

Il trattamento avviene con modalità elettroniche, su supporto digitale o magnetico.
Ci impegniamo a rispettare i principi di liceità, correttezza e trasparenza prescritti dal GDPR; applichiamo misure di sicurezza adeguate, per garantire la disponibilità, l’integrità e la riservatezza delle registrazioni.
Queste sono limitate, in termini spaziali e temporali, al perseguimento dei soli scopi dichiarati, nel rispetto dei principi di finalità e di minimizzazione. Non sono usate per fare profilazione e per adottare decisioni completamente automatizzate.

Il trattamento delle immagini di videosorveglianza si fonda sul nostro interesse legittimo, che è stato debitamente soppesato e documentato, come previsto dalla disciplina vigente e dalle migliori prassi.

La documentazione relativa al test di bilanciamento è disponibile presso la nostra sede e consultabile su sua
richiesta, secondo le modalità previste per l’esercizio dei diritti.

Registriamo, conserviamo e comunque trattiamo le immagini riprese, presso la nostra sede, mediante soggetti formalmente autorizzati ed istruiti affinché esse restino riservate e non vi possano essere violazioni dei principi di trattamento su esposti.
In caso di problematiche tecniche, possono accedere all’impianto ed ai dati fornitori di servizi di assistenza, nominati Responsabili del trattamento e debitamente vincolati ai doveri di riservatezza ed alle istruzioni ricevute.
Se necessario, comunichiamo le riprese registrate, sempre per perseguire le finalità dichiarate, a soggetti che svolgono attività di consulenza per nostro conto (ad esempio, il legale incaricato delle azioni giudiziarie, esperite nel caso in cui siano commessi reati in danno del patrimonio aziendale).
Un elenco dei destinatari dei dati può essere richiesto con le modalità previste per l’esercizio dei diritti.
Infine i filmati possono essere trasmessi all’Autorità giudiziaria ed alla Polizia giudiziaria, che ne facciano richiesta secondo le esigenze di legge.
La diffusione dei dati, in qualsiasi forma, è assolutamente esclusa.

Non trasferiamo i dati in questione al di fuori dell’UE; essi sono registrati e conservati, nei limiti e termini previsti, presso la nostra sede.

Lei, in quanto interessato, senza vincoli di forma e gratuitamente, può esercitare i seguenti diritti:

a) ottenere conferma del trattamento e, in caso affermativo, l’accesso alle sue immagini, nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali di terzi; ciò implica che lei può avere una copia delle registrazioni che la riguardano, debitamente filtrate, qualora esse presentino anche informazioni riferibili a terzi;
b) ottenere la cancellazione, nei casi previsti ed entro i termini di conservazione che leggerà di seguito;
c) ottenere la limitazione del trattamento, nelle ipotesi contemplate;
d) opporsi, per ragioni connesse con la sua situazione particolare, al trattamento in quanto esso si basa sul nostro interesse legittimo; ciò implica che, qualora non riuscissimo a dimostrare che quest’ultimo prevale sui suoi interessi, diritti e libertà, cesseremo le relative operazioni.

Comunicheremo le eventuali cancellazioni o limitazioni del trattamento a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato.
Per esercitare i suoi diritti, lei potrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a: Tecnopolo S.p.A. – Via Ardito Desio 60, 00131 – Roma. In alternativa potrà inviare una mail all’indirizzo privacy@tecnopolo.it, oppure al nostro RPD all’indirizzo privacy@pitlab.it.
Se ritiene che i suoi diritti non sono stati riconosciuti, può proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo la procedura pubblicata sul sito web ufficiale dell’Autorità, al seguente indirizzo:
https://www.garanteprivacy.it/home/docweb/-/docweb-display/docweb/4535524.

Le immagini di videosorveglianza sono conservate, per le finalità di cui sopra, per il termine massimo di 72 ore, salvo speciali esigenze di ulteriore conservazione in relazione a festività o chiusura degli uffici. In caso di azioni giudiziarie e di richieste dell’Autorità giudiziaria, la conservazione si estende alla durata del relativo procedimento.

Eventuali modifiche e/o integrazioni della presente informativa saranno pubblicate su questa pagina e saranno portate alla sua attenzione con le modalità ritenute più opportune.


Aggiornamento 25/06/2021

Iscriviti alla newsletter
e scopri Tecnopolo Roma.

Resta sempre aggiornato
su come si muove il mondo dell'innovazione.

*Tutti i campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori.

I contenuti del sito sono in fase di aggiornamento