Blog

La Sapienza SBAI – Dottorati Industriali

Il Dipartimento di Scienze di Base e Applicate per l’Ingegneria dell’Università Sapienza di Roma ha pubblicato i bandi per la partecipazione a 7 borse di dottorato industriale ad alto contenuto innovativo da svolgersi in collaborazione con PMI, grandi imprese ed enti pubblici.

Finanziate grazie al contributo della Regione Lazio a seguito dell’avviso pubblico Intervento per il rafforzamento della ricerca nel Lazio – incentivi per i dottorati di innovazione per le imprese, le borse di dottorato industriale mirano a valorizzare i giovani laureati delle Università del territorio laziale, creare e facilitare i rapporti di collaborazione tra atenei e imprese, innovare il modello produttivo regionale investendo in ricerca e sviluppo e favorire l’inserimento lavorativo di giovani altamente qualificati nella realtà economica del Lazio.

Questo particolare percorso di dottorato, oltre a formare giovani con un elevato profilo scientifico, offre anche un respiro internazionale, permettendo al beneficiario di svolgere parte delle attività di formazione e ricerca all’estero (da 3 a 6 mesi) già a partire dal secondo anno.

L’attività di ricerca si svolgerà in un ambiente multidisciplinare e dinamico, che favorirà lo sviluppo di competenze, conoscenze e metodologie essenziali per dedicarsi alla ricerca scientifica e per portare avanti progetti di innovazione e ricerca anche in collaborazione con il mondo industriale.

I vari progetti di ricerca toccano temi diversi e spaziano dalla salute al settore agroalimentare, dai settori biomedico, delle biotecnologie, farmaceutico, a quello della micro e nano-elettronica e dell’energia.

Si tratta dunque di un’opportunità unica per i neolaureati del territorio, in grado di entrare in contatto con ambienti altamente qualificati, innovativi e dinamici.

Tra i soggetti coinvolti nelle sette borse di dottorato troviamo infatti sia enti pubblici di rilievo nazionale, come l’Istituto Superiore di Sanità e l’Istituto per la Microelettronica e Microsistemi del Consiglio Nazionale delle Ricerche, sia partner industriali come le società Klopman International, NanoShare, Sigma Consulting, Superelectric, ZEISS.

Tutti i progetti si svolgeranno sotto la supervisione di professori del collegio del Dottorato di Ricerca in Modelli Matematici per l’Ingegneria, Elettromagnetismo e Nanoscienze (MMIENS).

 

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 29 marzo 2021 ore 14.00.

 

Maggiori informazioni sui bandi, sui requisiti richiesti e sui progetti di ricerca sono disponibili al seguente link: CLICCA QUI